domenica 8 maggio 2011

Andare a lezione nelle migliori università del mondo.. adesso si può!

C'è qualcuno tra di voi che almeno una volta nella vita ha sognato di poter studiare, anche solo per un anno, in una delle famosissime Università come Oxford, Yale, Stanford,il MIT... e simili?
Le stesse università che vediamo spesso nei film, dove il protagonista è un giovane ragazzo alle prese con confraternite e lezioni di professori che si muovono per il campus in bicicletta...


Da oggi è possibile! E non bisogna nemmeno muoversi da casa!
E già.. perchè è nata una nuova applicazione della Apple che si chiama ITUNES U !
E cos'è?
Si tratta di un'iniziativa della Apple che mette a disposizione on-line gratuitamente lezioni, video, audio e materiali provenienti dalle migliori università del mondo.

Avete la possibilità di "abbonarvi" ai corsi che preferite scaricando il materiale direttamente sul vostro pc.

Alcune tra le più prestigiose università straniere hanno già aderito all'iniziativa!
E anche dall'Italia arrivano le prime adesioni!

Ecco una lista delle università che hanno aderito all'iniziativa:

STRANIERE

E sono solo alcune... all'interno di Itunes trovate un'elenco completo di moltissime università!

ITALIANE


E non solo le università partecipano a questo progetto!
On-line è possibile trovare anche corsi di lingua, business e altro!

COME FARE?

Per iniziare è necessario installare Itunes su proprio pc.

Una volta installato, apritelo e guardate il menu nero in alto.
Dovreste trovare:
il disegno della casetta, Musica, Film, Apple store, Audiolibri, Podcast, ITUNES U , Ping.

Cliccate su Itunes U e iniziate a divertirvi!

Buona navigazione!

28 commenti:

  1. Che GENIALATA!!!! Io lavoro e per esempio se volessi frequentare una facolta dovrei scegliere o frequentare le lezioni o preparare gli esami da non frequentante(con moli di studio e difficoltà maggiori) e quindi avere la possibilita di seguirmi delle lezioni universitarie per preparare gli esami è una vera e propria genialata.... GRAZIE STEVE JOBS!!!

    RispondiElimina
  2. Bellissima questa cosa!!! Non conosco bene le differenze con le nostre università, ma sono pienamente convinto che oltre ai concetti che si possono imparare seguendo quelle lezioni possiamo imparare molto sulle metodologie e le impostazioni universitarie.

    RispondiElimina
  3. grande idea.. certo che frequentarli dal vero è molto più figo!!!

    RispondiElimina
  4. No dai che carino qst articolo illuminante!!!

    RispondiElimina
  5. Roberta Passaghe12 maggio 2011 01:29

    ma cosa non inventerà la apple :-) chissa che figo però.. Proprio stile film americano!

    RispondiElimina
  6. geniale!!! e poi è come essere dall'altra parte del mondo ma da casa propria! utile per conoscere nuovi stili e così via... proprio una bella idea!

    RispondiElimina
  7. Certo che la tecnologia quando impiegata bene può essere proprio un valido supporto per colmare distanze e non solo.
    Chissà, magari arriveremo un giorno a fare lezione tutti in un aula virtuale con ologrammi tipo Star War =)

    RispondiElimina
  8. Wow!la Apple è sempre all'avanguardia :-)! mi sembra una cosa interessante e utile perchè oltre a soddisfare molte curiosità sui "colossi universitari" americani, avere un confronto con università di alto livello come Harvard e Yale può fornire molti spunti per gli atenei di tutto il mondo.
    Good job Steve!

    RispondiElimina
  9. Bellissima iniziativa, specialmente perché permette anche a chi nn fa l'università o ha già una laurea di potersi informare o approfondire quello che più gli piace con una garanzia di qualità nn da poco direi.....

    RispondiElimina
  10. Roberta che te lo dico a fare..... Steve Jobs ne sa una più del diavolo!!!

    RispondiElimina
  11. Un'iniziativa notevole che incentiva molto i giovani a interagire e aggiornarsi tramite nuovi canali di informazione e formazione!
    Spero che il nostro Paese diventi competitivo a livello Europeo e Globale su queste tematiche introducendo tutte quelle agevolazioni che per gli altri paesi sono già in atto (incentivi, decurtazione IVA, progetti formativi, etc).

    Ormai chi vuole formarsi e crescere non ha che l'imbarazzo della scelta!

    RispondiElimina
  12. decisamente un'idea molto intelligente!chissà che magari a qualcuno poi non venga in mente di frequentare davvero queste università!certo che dal vivo sarebbe molto meglio,ma sempre meglio di niente no?

    RispondiElimina
  13. Che idea geniale! Penso sia un modo veramente intelligente per potersi confrontare e imparare cose nuove! Quello che mi piace di piu' e' la possibilita' di accedere anche alle lezioni di universita' americane..un po' per curiosita', capire le differenze e arricchirmi..ma anche perche' senza questa iniziativa non credo l'avrei mai potuto fare!!! Io sono davvero una fan della APPLE e di STEVE JOBS..ogni volta che si inventano qualcosa di nuovo la mia stima cresce sempre di piu'!!!

    RispondiElimina
  14. Mi sembra incredibile ma è davvero utile poter avere l'Uni on-line!
    magari mi prendo la doppia laurea!

    RispondiElimina
  15. Che bella notizia!!! Non sono un genio con il computer, ma sembra piuttosto semplice da usare!
    E' sicuramente un ottimo strumento x avere a dispisizione più informazioni e poi x farsi un'idea di come ragionano nelle università più importanti del mondo!

    RispondiElimina
  16. Mi stupisco sempre di più di quanto la tecnologia possa fare la differenza nella nostra vita...

    La conoscenza è proprio a portata di mano per tutti, con internet e queste iniziative.
    Questo è meraviglioso, abbatte dei limiti fisici!

    RispondiElimina
  17. Fantastico!!! non vedo l'ora di provare!!

    RispondiElimina
  18. Già..sempre sognato e mai fatto =( Anche se non sarà la stessa cosa che passeggiare in un vialetto costeggiato da prato verde inglese direi che la Apple ha invenzioni sempre veramente geniali!!

    RispondiElimina
  19. Abbonati e gratis..non l'ho ben capita. Comunque ho visto ed è un'idea geniale! Non ci sarei mai arrivato!

    RispondiElimina
  20. wow, sono senza parole c'è proprio un applicazione per tutto!!! grazie per l'informazione, ne sai una più del diavolo caro diamond

    RispondiElimina
  21. Che meraviglia!Imparare a distanza di kilometri!Ormai grazie ad internet le distanze non esistono davvero più!
    Comunque la apple è sempre un passo avanti...è come se andasse ad intervistare le persone in giro e chiedesse "un tuo desiderio?" e poi Steve Jobs si muovesse per realizzarlo!! =)

    RispondiElimina
  22. Che Figo!! Certo seguire in quelle aule dev'essere tutta un'altra cosa..peró poterlo fare da casa è comunque un grandissim opportunità! Quasi quasi vado a farmi un giro a Oxford!!!

    RispondiElimina
  23. che idea geniale! ho sempre sognato di poter mettere il naso all'MIT che si vede nel film 21. un giorno lo farò per adesso buttiamoci un occhi :) e gustiamoci i video

    RispondiElimina
  24. Bellissima quest'idea, imparare sempre cose nuove e sempre bello. Sicuramente vivere l'esperienza di persona non si batte, però avere almeno un piccolo assaggio non è male, magari finalmente qualcuno dopo aver visto le lezioni deciderà di andare di persona... chi sa???

    RispondiElimina
  25. Bellissima questa iniziativa, si da parte delle università, ma soprattutto da parte della Apple!!

    Grandiosi!!!!!!!

    RispondiElimina
  26. Incredibile !!! Ma secondo voi la qualità è la stessa ??? Secondo me vedere le cose dal vivo è completamente diverso ... altrimenti basterebbe fare video e chiudere i corsi ... non la pensate come me ?

    RispondiElimina
  27. Questa sì che è un'ottima notizia!!! Ho sempre sognato di andare in una di quelle università! Ora posso portarle a casa mia :)

    RispondiElimina
  28. Non ci posso credere! E' un'idea fantastica, vai con lo sharing! Grazie ad internet possiamo arricchire noi stessi e fare lo stesso con tutto il mondo! Condividere e contribuire alla crescita di tutti, davvero eccezionale.

    RispondiElimina